Matteo Salvini aveva ragione in poco più di un giorno, decine dei migranti sbarcati dalla nave Aquarius,è già svanita nel nulla, rinunciando al cibo e all’aiuto forniti dalla Croce Rossa. Lo riferisce il portale spagnolo mediterraneodigital.

In poco più di 24 ore, una ventina aveva già lasciato il palazzetto dello sport dove il gruppo è ospitato temporaneamente. Dei 467 adulti alloggiati nella struttura, il giorno dopo se ne contavano solo 444, dei quali 402 uomini e 42 donne. Degli altri 23 non si hanno più notizie.

Gli avvocati dei migranti avrebbero consigliato loro di non lasciare la struttura perché ciò avrebbe potuto influire negativamente sulla loro procedura d’asilo.

Ciononostante diversi di loro non ha seguito il consiglio.

Il documento rilasciato ai migranti dalle autorità spagnole consentirebbe inoltre loro di muoversi liberamente su tutto il territorio nazionale spagnolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here